lunedì 7 marzo 2016

Pasticcio di patate e spinaci in panatura di noci


Buongiorno! Oggi la ricetta di un piatto che ieri ha avuto grande successo nel pranzo di famiglia che ho organizzato. Questo pasticcio è semplice da preparare e molto saporito. Io l'ho servito come contorno quindi queste dosi sono bastate per otto persone ma se si serve come secondo piatto basta per 4  persone.

teglia 23 x 18
INGREDIENTI:

600 gr. patate bio
500 gr. spinaci
250 ml latte di soia
2 cucchiai di olio + q.b. per la teglia
30 gr. pane raffermo grattugiato (o pangrattato)
40 gr. gherigli di noci
sale fino (rosa) q.b.

PROCEDIMENTO:

Pelare le patate, lavarle e tagliarle a tocchetti.
Metterle in pentola con il latte di soia.


Cuocerle per circa 15 minuti ponendo un cucchiaio di legno al centro della pentola così il latte in ebollizione non fuoriesce.


Quando sono diventate morbida toglierle dal latte con una schiumarola.


Salarle e frullarle.


Lavare bene gli spinaci dopo aver eliminato i gambi più duri.
Ancora gocciolanti metterli in un pentola e cuocerli con il coperchio finchè non si saranno ammorbiditi.


Strizzarli benissimo ed aggiungere alle patate.
Salare e versare due cucchiai di olio.


Dare un'altra frullata.


Ungere il fondo della teglia e distribuire metà del pane raffermo grattugiato.


Versare il composto di patate e spinaci.


Distrubuire l'altra metà di pane grattugiato e le noci sbriciolate grossolanamente.


Un altro filino d'olio e infornare in forno caldo a 180° per 15 minuti.
Lasciare leggermente intiepidire e servire.