venerdì 23 maggio 2014

Come, quando e perchè nasce nonsolopasticci



Da poco più di un anno ( dico ahimè e poi spiego il perché) e’
nato il mio blog dal nome “non solo pasticci”. Era tanto ma tanto tempo che avevo in mente di condividere ricette ed idee con chiunque avesse passione per tutto ciò che si cucina, per tutto ciò che decora e per tutto ciò che possa “vestire” una tavola. Convinta che per curare un blog occorresse una grande esperienza informatica, ho rimandato questo momento  per mesi e mesi, anzi direi anni. Ed ecco che spiego il motivo dell’”ahimè”. Mi chiedo…  quante ricette buone ed originali avrò sperimentato in tutto questo tempo senza segnare gli ingredienti e senza immortalare in una foto neanche il risultato finale? Decine e decine… per non dire centinaia! E quante occasioni ho perso solo per non aver provato a cliccare su Google “aprire un blog” se in poco più di un anno  ho conosciuto persone fantastiche, proprio grazie a non solo pasticci, con cui scambio idee e consigli come se ci conoscessimo di persona ed ho avuto grandi soddisfazioni, come ad esempio tre ricette pubblicate sul sito de “Il cucchiaio d’argento”? 
Basta, ho terminato con il racconto dei rimorsi.

Un bel giorno sono rinsavita e mi sono decisa. E allora il via sul mio profilo Facebook al  totonome. C’è chi mi consigliava “In cucina con Faby”, “Le ricette di Faby”, “Ricette golose” etc. etc. . La proposta più strana? Quella di mia sorella… “I pasticci di una pazza” Bah, direi anche un po’ offensiva… :-D Finchè la mia amica Celia scrisse le parole magiche… “non solo pasticci” SSSSIIIII Finalmente! Era proprio quello che cercavo! Un nome che potesse dare scherzosamente l’idea che oltre alle ricette sarebbero stati presenti nel blog anche post di decorazioni per la casa, natalizie, le regole per apparecchiare la tavola in occasioni importanti e così via. Perfetto. Il battesimo era stato celebrato.

Dopo un pomeriggio di studio con il mio amico Lanfranco capisco come si fa a scrivere un post, ad inserire una foto, a mettere un link. Un pomeriggio, capite? Un pomeriggio!! Sì, ok ho promesso basta con i rimpianti ! :-)

Il 4 marzo 2013 nasce il blog “Non solo pasticci”.

La sera del 3 marzo scrivo la mia prima ricetta. Ovviamente decido di iniziare con un mio cavallo di battaglia e per andare sul sicuro, visto che chi l’assaggia in genere mi chiede la ricetta, parto con la cheesecake. Scrivo, inserisco foto, programmo l’orario di pubblicazione automatica (ore 7 del  mattino del 4) e vado a dormire… si fa per dire. La notte tra il 3 ed il 4 marzo avrò dormito un tre ore per l’emozione. :-D
 E sì,  potrà sembrare strano ma è così. 
Ore 7 e 10 del 4 marzo. Accendo il computer, apro il blog con il sorriso già stampato sul viso, e sorpresa…. La ricetta non c’è. Non sapevo che anche quando si programma bisogna cliccare su “pubblica”. 
L’ho scoperto dopo un quarto d’ora di panico.
Dopo qualche tempo mi arriva un messaggio di Ferdinando, un amico del liceo, che gentilmente si propone di realizzare un avatar che mi rappresenti. E nasce la cuochina con cappello da chef, codini e un allegro sorriso. Carino, troppo carino.

Il nome c’è, “il ritratto” pure, le ricette e le idee prendono forma. 

Non solo pasticci … c’è!