giovedì 31 ottobre 2013

Ma chi è Jack o' Lantern?



Jack o' Lantern è il simbolo di Halloween per eccellenza. E' la
zucca che, privata della polpa interna ed intagliata, raffigura un volto. Generalmente all'interno viene inserita una candela.
Questa usanza è legata alla figura di Jack, un fabbro irlandese, furbo e ubriacone, che un giorno incontrò il Diavolo in un bar.
Il Demonio voleva impossessarsi della sua anima di peccatore. Ma Jack, che era molto astuto, gliela offrì in cambio di un'ultima birra. Gli disse che però non aveva soldi per pagare così il Diavolo si trasformò in una moneta da sei pence. Jack chiuse velocemente la moneta nel borsello, dove c'era anche una croce d'argento che non permise al Diavolo di ritrasformarsi.
Il Demonio, in cambio della sua libertà, promise a Jack che non si sarebbe impossessato della sua anima per i successivi dieci anni.
Trascorso questo tempo, il Diavolo si ripresentò con la stessa pretesa.
Jack gli propose una scommessa. Gli avrebbe concesso l'anima se fosse riuscito a scendere da un albero. Il Diavolo accettò e salì sull'albero vicino. Jack incise velocemente una croce sulla corteccia che impedì al Demonio di saltare giù.
Il patto questa volta fu che Jack avrebbe cancellato la croce se lui gli avesse risparmiato la dannazione eterna.
Quando Jack morì, a causa della sua vita dissoluta non fu accettato in Paradiso. Bussò alle porte dell'Inferno ma il Re degli Inferi gli ricordò il patto negandogli l'ingresso. Gli tirò un tizzone ardente per illuminare la strada lasciandolo errare come un'anima tormentata. Jack, per far durare quella luce il più possibile, la inserì in una rapa vuota, creando così una lanterna.
Da allora Jack vaga nell'oscurità con la sua lanterna e proprio la notte di Halloween cerca rifugio sulla Terra.
(La rapa è stata poi sostituita dalla zucca, molto più diffusa in America)